Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy) Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK

Le Crete


Ci troviamo nel centro delle "Crete Senesi", la zona più caratteristica del territorio senese.
Questa area presenta un tipico paesaggio collinare, la cui composizione argillosa è dovuta alla sua antica natura di bacino marino, nel quale si sedimentavano sabbia e fanghiglia. Fino a circa un milione di anni fa,infatti, questo territorio era sommerso dal mare e dopo il ritiro delle acque vennero alla luce i depositi irregolari di argilla e sabbia. Con il processo di erosione si sono formate numerose insenature, dette calanchi, e le biancane, colline a cupola dal colore chiaro, per l'esposizione al sole del solfato di sodio.
Fin dal Medioevo, questa area era conosciuta nell'insieme con il nome di Deserto di Accona.
Ma questa, paradossalmente, è anche una terra malleabile, e sono ancora visibili i sentieri delle greggi e i numerosi vigneti e tartufaie, così come l'antica via Cassia costruita dai Romani e ribattezzata via Francigena dagli imperatori.





Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy) Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK